giovedì 10 febbraio 2011

Jacek Bilczyński, il maialoso fantasma dell'Opera

Vi ho mai detto che ho una passione viscerale per i musical?
Sono malato di musical. E in altra sede ho anche modo di recensire gli spettacoli (tendenzialmente penosi) a cui assisto qui a Milano. Qui invece non ho mai avuto occasione di farne cenno. Fino a ora...


Lui è un intrigante modello polacco dal nome impronunciabile: Jacek Bilczyński. Gli scatti realizzati dalla fotografa Joanna Kustra per la EksMagazyn sono la rivistazione maialosa del Phantom of the Opera di Andrew Lloyd Webber.

Ho visto il musical anni fa a Broadway, al Majestic Theater. Però il fantasma non era così gnocco.


L'impianto muscolare è strepitoso. La faccia forse è un po' anonima, ma quei pettorali compensano a dovere.


E la chiappa, direte voi? Beh, di profilo non sembra niente male.

Mentre dal lato posteriore sembra un filo meno prosperosa di quanto ci si aspettasse (peccato soprattutto per quella doppia piega sotto la chiappa sinistra - ma è in parte dovuta alla postura).



Chiudo con quattro scatti di Jacek in versione nature, non mascherata.



Non l'avevo notato prima, ma la gamba è bella (chissà perché, le gambe sono sempre una delle ultime cose che noto...).
Jacek, se ti va, io sono disponibile per interpretare un duetto tratto dal musical. Li so tutti. Mi sto preparando a questo momento da anni.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...