martedì 28 settembre 2010

Manzi in palestra in Instinct Magazine

Negli ultimi giorni ho un po' trascurato il blog perché ero impegnato nei festeggiamenti del mio xxesimo compleanno. Festeggiamenti parecchio impegnativi dal punto di vista del tasso alcoolico, reiterati nel corso dell'ultima settimana. Ora che mi sono quasi ripreso, riprendo il tran tran quotidiano con un anno di vita in più e tanti buoni propositi per il futuro (che come sempre rimarranno disattesi).
Fatto sta che, tra i vari regali ricevuti, mi ritrovo con un abbonamento in palestra. Come sapete, sono anni che non frequento certi luoghi, vuoi per la mancanza di tempo, vuoi per l'avversione per qualsiasi forma di fatica fisica che non sia giocare con la Wii.
Stamattina però mi sono ricordato del perché un tempo mi piaceva andare in palestra, vedendo questo editoriale di Instinct Magazine realizzato da Vincent Dilio.


Lui è Sean Sullivan della Major.
'Sta cosa per cui Sean si allena in mutande è molto interessante. Chissà se è uso comune anche nella palestra in cui andrò io.


Ma Sean non è l'unico gnocco dell'editoriale: ecco infatti Marcus Hill.


Tra i due è una bella lotta. Se proprio proprio fossi costretto a scegliere, però, credo che mi terrei Marcus.


La palestra non sembra in ottime condizioni. Ma se, al momento dell'iscrizione, mi assicurassero la presenza costante di Marcus e Sean, potrei firmare per un abbonamento di due/tre anni.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...