lunedì 12 luglio 2010

Le gambe di Sergei

Si preannuncia una settimana di nervosismo e incazzature. Per stemperare la tensione, cosa ci può essere di meglio di un manzo russo in versione Atlante?


Si chiama Sergei. Ok, di faccia è abbastanza un cesso. Ma quelle due gambe hanno la circonferenza del mio girovita.
Lo scatto è di Andrei Vishnyakov. Come ogni volta che parlo di russi.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...