giovedì 1 luglio 2010

Gnocchi random in Tap That Guy

Quando incontrate uno gnocco in giro per strada, non provate mai l'impulso di tirar fuori il cellulare e scattargli una foto?
Ho giusto giusto trovato un sito dove potreste caricare i vostri scatti rubati, Tap That Guy.


Il sito funziona come Guys With iPhones, con l'unica differenza che lì i manzi sono consapevoli di essere finiti in un sito Internet.

Ho spesso pensato di lanciarmi anch'io negli scatti in giro per strada, ma non so come la prenderebbero gli gnocchi in questione, se mi scoprissero. Già mi vedo in ospedale con fratture multiple sparse qua e là.
Anche perché, tendenzialmente, sono attratto da gnocchi con muscoli ben in vista.
Un po' come questo allegro compagnone con birra in mano a una qualche sagra della porchetta.


O come questa selezione di mazzi di varie etnie.


Ecco, l'unico che magari era lì giusto per farsi fotografare è questo Big Jim a un qualche Pride...


Il sito raccoglie foto principalmente dagli States, ma non mancano chicche da luoghi magici come il Brasile. Molto variegata, invece, la tipologia di luoghi.
Vediamone alcuni.


La palestra


Banale, certo, ma regala sempre grandi soddisfazioni (almeno a quanto ricordo, visto che sono anni che non frequento).


La spiaggia
Proprio quello di cui avrei bisogno ora: sole, mare e gnocchi con cui rifarsi gli occhi. Peccato che al momento sono chiuso in ufficio a Milano.


Le strade battute da chi fa jogging


Peccato che in questi casi gli incontri siano molto fugaci e non si abbia quasi il tempo di analizzare per bene la mercanzia. A meno che uno non si fermi su una panchina a riprendere fiato.


I bar


Caffetteria o cocktail lounge non importa, uno gnocco lo si trova sempre.


Se poi ci si trova in un locale gay, meglio ancora.



Gli store di brand ad alto tasso di testosterone
In questo caso Hollister.


La metropolitana
Settimana scorsa io e un'amica abbiamo passato dieci minuti in contemplazione di un manzello arabeggiante dagli occhi verdi. Non l'ho fotografato.


Lo sconosciuto qui sotto ha due chiappe surrealmente strepitose. Verrà dalla palestra.


I posti di blocco della polizia
Si sa, la divisa ha sempre il suo fascino.


L'entrata di qualche stupida attrazione americana con manzo in costume
Come al solito, quando vedo un abbigliamento alla greca, non capisco più niente.


Bene. Dopo questa ampia dissertazione, ho deciso che la prossima volta che incontro un manzo, lo fotografo pure io. Se non posto più nulla, mandatemi dei fiori in ospedale. Grazie.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...