giovedì 8 luglio 2010

Cristiano Ronaldo a New York

Ammetto di aver avuto qualche problema a digerire la notizia della paternità di Cristiano Ronaldo (tanto che non ne ho nemmeno fatto menzione - anche per rispettare, come da sua richiesta, la privacy sua e del baby). Dirò solo che ho già pronto un CV per propormi come babysitter. Non che abbia molta esperienza nel settore, ma si può sempre imparare.
Aspetto però qualche giorno a inviarglielo, perché al momento Cristiano è in vacanza a New York, quindi preferisco non disturbarlo.


La foto qui sopra ha già fatto il giro del mondo, a causa di quell'osceno smalto nero sulle unghie. È stata scattata il 4 luglio alla SoHo House, luogo in cui qualunque gnocco che passi da New York deve necessariamente fare un salto (ricordate River?).

Martedì Cristiano ha pensato bene di fare un giro di shopping da Armani e Gucci. Scelta abbastanza scontata.


Mentre ieri ha passato la giornata a cazzeggiare in piscina con costume Gucci che magari si era comprato il giorno prima.


Ecco, qui fa proprio un po' il pirla.
Ma le altre foto hanno l'usuale carica di maialosità delle vacanze di Cristiano.


Il tipo sulla sdraio qui sopra è un pirla: come cavolo fai a tenere gli occhi chiusi mentre ti sfila davanti cotanta gnoccheria? O forse ha adottato la vecchia tattica dell'occhiale socchiuso da vedo-attraverso-la-fessurina.
Io avrei fatto come quello qui sotto: una bella lumata alle chiappe.


Lo so che state tutti sperando che quel costume cada. Ma più di questo filino di chiappa non ci è concesso di vedere.


Mancanza compensata da questa esplosione di ormoni mascherati da pettorali (e gambe... e braccia...).


Cris, giusto una cosa: ma se ricevi il CV, almeno il colloquio me lo fai fare? Mi accontenterei anche di un "Le faremo sapere".

[via Cristiano Ronaldo Fan]


1 commento:

Anonimo ha detto...

lo amo follemente!!!!! F

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...