martedì 6 luglio 2010

Artiom e lo slippino a righe

Ricordate Artiom e i suoi orribili pantaloni? Oggi lo ritroviamo in questi nuovi scatti sempre di Andrei Vishnyakov.


Il pantalone ha lasciato il post a uno slippino, sicuramente non bellissimo, ma sempre meglio del predecessore.

I capelli continuano a necessitare di un abile parrucchiere per contenere l'effetto pulcino, ma per oggi ci possiamo accontentare, anche perché Artiom fa quasi tenerezza nel giocare a fare Brad Pitt.


Sta di fatto che l'elemento su cui non troverò mai niente da ridire è la perfetta armonia del corpo di Artiom.


Anzi, si potrebbe giusto recriminare sulle dimensioni del pacco. Qualcuno ne ha notizia? Devo contattare Chi l'ha visto?

UPDATE
Ecco un altro scatto che continua la serie di Artiom in slippino a righe. Ho quasi pensato di non postarlo, mi infastidisce. Ma ha prevalso il dovere di completezza...


Lei è proprio una squinzietta vogliosa. Ma io dico, sarà il caso di fare la lolita su un blocco di cemento?


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...