lunedì 26 luglio 2010

Aggiornamento su Bryce Thompson

Qualche giorno fa, i miei occhi sono stati colpiti e deliziati da un paio di scatti che ritraevano il modello della Major Bryce Thompson in versione arciere.


Con mia grande gioia, oggi ho modo di completare l'argomento con molti altri scatti realizzati da Rick Day.



mercoledì 21 luglio 2010

Maiali a caso | In piscina



Eh, sì, in piscina le piastrine di riconoscimento sono un elemento imprescindibile.


Haiden, maialino dai capelli dorati

Di lui so solo tre cose: si chiama Haiden, lavora per RED models e qui lo vediamo fotografato da Adam Kozik. Ma non mi serve altro per apprezzare l'eterea bellezza di questo giovane maialino in crescita.


Il primo piano è molto intenso. Peccato che il bianco e nero non renda giustizia ai capelli di Haiden.



Maiali a caso | Il rugbista emozionato



Il marcantonio è Nick Kennedy, inglese, classe 1982.

Scott Herman e l'arte di bere l'acqua

Avete mai pensato quanto può essere stuzzicante il semplice gesto di bere dell'acqua?
Ecco una dimostrazione del nostro caro Scott Herman.



Chissà perché, so che che ci provassi io, mi finirebbe tutta l'acqua negli occhi e nel naso.

Maiali a caso | In doccia




Colpo di fulmine per Josiah Jennings

E come in un lampo, sono passati sei mesi da quando ho inaugurato questo blog. Non che sia chissà che traguardo, ma sono comunque contento di come sta procedendo questa avventura, iniziata un pomeriggio per caso.
Per festeggiare questi sei mesi di blog, oggi vi parlerò di un giovane manzello texano che vorrebbe tanto fare il modello.


Si chiama Josiah Jennings e l'ho trovato un po' per caso in rete. Potete facilmente immaginare perché mi abbia colpito e perché abbia quindi deciso di perorare la sua causa con questo post.



Bryce Thompson e l'arco

Se ieri mi sono sconvolto per la gnoccheria di Jay Byars, oggi mi tocca un nuovo tuffo al cuore con queste due scatti di Bryce Thompson, ennesimo modello mozzafiato di Major Models.


Indovinate un po'? L'autore delle foto è Rick Day. Ormai lo idolatro.



Il viso di Michael Stecki a colori

Due giorni fa, abbiamo scoperto il magnifico viso di Michael Stecki in bianco e nero. Oggi invece possiamo ammirarlo a colori, sempre grazie a Sam Scott Schiavo.


Apprezzo la scelta dello sfondo che mi riprende il colore degli occhi. Ma l'elemento in assoluto più maialoso resta comunque quel filo di barbetta.
Ora sono solo curioso di gustarmi il pettorale nella sua interezza.


martedì 20 luglio 2010

Il cuscino di Scott Herman

Lo voglio subito! Per una volta non mi riferisco a Scott Herman, ma a quel cuscino che utilizza per fare gli esercizi in questo nuovo video.



Ma io mi dico, chi cavolo se lo comprerà quel cuscino? Cosa avrà di diverso da qualunque cuscino in commercio? E di sicuro non bastano quei due marchi e la scritta Your success starts here! (che roba da americani...).
Certo, fosse quello usato da lui nei video, potrebbe raggiungere quotazioni notevoli su eBay. Ma senza il sudore rancido di Scott, non ha proprio senso (chiariamo, io non lo vorrei comunque, sono sudorefobico).
Apprezzo comunque il marketing naïf di quest'uomo: io aspetto solo la mutanda firmata Scott Herman.


Chiappa a caso | Jed Hill



Ho come la sensazione che, se si provasse a infilare la mano lì in mezzo, si potrebbe rimanere monchi.


Chiappa a caso | In campeggio



Chiappa a caso | Nel giardino giapponese



Dall'analisi degli accessi al blog, ho scoperto che la maggior parte dei visitatori arriva dagli States. Non che me ne dispiaccia, anzi. Ma ciò significa che molti non capiscono nemmeno quello che scrivo.
Ecco perché, da oggi, inauguro una nuova categoria di contenuti: maiali a caso. Una foto senza nessun commento (al massimo mi concedo una riga). Tanto parlano da sole.
Ma non preoccupatevi, continuerò in parallelo con i post tradizionali e i miei commenti.
Buona visione con questa prima serie di chiappe a caso.


Spiando Trevor Donovan

Non ho mai visto una puntata di 90210. Sarà che sono troppo legato sentimentalmente all'antenato con i gemelli Walsh, ma questa nuova versione non mi ha mai stuzzicato granché.
Vedendo queste foto, tuttavia, mi sa che sono un gran pirla.


Lui è Trevor Donovan, 31 anni, che nella serie interpreta tale Teddy Montgomery.



Su, baciatevi!



Peccato che il bacio esista solo nelle mie fantasie erotiche...
Mi accontenterò del fatto che Matthew McConaughey e Ryan Phillippe - cioè, due degli attori più maialosi che io conosca - stanno girando un film insieme a LA, dal titolo The Lincoln Lawyer.
Qui altre foto dal set.


Intuendo la nudità di Brian Shimansky

Quello stuzzicante torello di Brian Shimansky è il protagonista assoluto di un editoriale per Slurp magazine fimato da Saverio Cardia.


Ora. Non mi è ben chiaro perché l'editoriale preveda questi curiosi intappi ben poco maialosi. L'importante è solo che tali intappi ci permettono di analizzare e intuire le forme di Brian.



Quant'è gnocco Jay Byars?

Giusto tre scatti, ma bastano a dare l'idea del coefficiente di maialosità di questo Jay Byars.


Conto decine di maiali, perché qui non si parla di un singolo dettaglio da sturbo: Jay è proprio gnocco dalla testa ai piedi. Sarà anche merito dell'obiettivo di Rick Day, ma mi pare evidente il tocco generoso di Madre Natura.



Manzi, ciliegie e cioccolato

Cosa ci fanno dei manzi tutti nudi a cavallo?


La risposta non è, come potreste sperare, che si preparano a un'orgia agreste...



lunedì 19 luglio 2010

Alberto, il nuovo manzo di ES Collection

Ecco chi è il modello che presterà il pacco (beh, il volto è scontato) per la nuova campagna ES Collection.
Si chiama Alberto e ci sta già molto simpatico.


Il viso è un po' da castorino, ma quegli addominali sembrano una tavoletta di Lindt fondente. Aspetto trepidante il resto dello shooting...


Simon Dexter in Blake Magazine #32

Dopo aver occupato la cover del numero 30 di Blake, quel tontolino-tanto-caruccio di Simon Dexter torna sulle pagine della rivista in un editoriale firmato da Rick Day.


Come abbiamo già avuto modo di vedere qui, Rick è il fotografo che meglio ha saputo valorizzare la maialosità di Simon.



Il viso di Michael Stecki

Questo manzo qui sotto si chiama Michael Stecki e ho deciso di inaugurare la settimana con lui (dopo qualche giorno di assenza dal blog - chiedo venia, ma sono giorni in po' così...).


Gli scatti sono di una vecchia conoscenza di questo blog, Sam Scot Schiavo.



mercoledì 14 luglio 2010

Le chiappe di Nick Ayler

Quando si parla di chiappe parlanti, Nick Ayler è sempre una certezza.


Sarà che sono completamente imbranato in qualsiasi lavoro di manutenzione della casa, ma la vista di trapano e cintura portautensili aumenta in modo esponenziale il tasso di maialosità di questo scatto.
Ovvio che se lì steso per terra ci fosse stato il tipico cinquantenne panzone, peloso e puzzone, avrei avuto un conato di vomito. Ma con Nick potrei passare le giornate a passargli viti e cacciaviti.



Tommy Herd secondo Gregory Vaughan

Ed ecco che quell'adorabile gnocchetto tarchiato di Tommy Herd è finalmente finito davanti all'obiettivo di Gregory Vaughan.


Pare quasi più maturo del solito. Sta crescendo in fretta, il ragazzo.



Le chiappe (in costume) di Bernardo Braga

I dreadlock mi hanno sempre fatto un certo senso. Su certi gnocchi possono anche stare bene: in tal caso, riesco a sopportarne la vista, ma non potrei mai toccarli.
Tuttavia, qui ci sarebbe ben altro da toccare.


Si chiama Bernardo Braga e, come ci suggerisce quell'inutile costume, è brasiliano. Chissà come starebbe col capello corto.

[via Attitude Style]


martedì 13 luglio 2010

Francisco Lachowski mi ama

Francisco Lachowski ha trovato un modo carino per palesare i suoi sentimenti verso di me.


Avete forse l'idea che il messaggio non sia diretto a me? E perché mai?
Comunque sia, caro Francisco, mi tocca fare a pezzi il tuo cuoricino, perché sono impegnato (anche se forse forse un one night stand mi verrebbe perdonato...).


Nudo al Pantheon

Dal titolo, potreste pensare di vedere nel video qualche gnocco. Trattasi invece di un tipo secchino che domenica mattina è entrato nel Pantheon a Roma tutto nudo per poi andare a sdraiarsi sulla tomba di Raffaello.


Sarà anche colpa del caldo, ma la gente sta sempre peggio.


lunedì 12 luglio 2010

Le gambe di Sergei

Si preannuncia una settimana di nervosismo e incazzature. Per stemperare la tensione, cosa ci può essere di meglio di un manzo russo in versione Atlante?


Si chiama Sergei. Ok, di faccia è abbastanza un cesso. Ma quelle due gambe hanno la circonferenza del mio girovita.
Lo scatto è di Andrei Vishnyakov. Come ogni volta che parlo di russi.


venerdì 9 luglio 2010

Il pacco di Gattuso

Chiariamo da subito che Gennaro Gattuso non mi piace granché. Certo, sarà anche un torello da monta, ma non rientra nel mio ipotetico dreamteam di calciatori col maiale addosso.
Sapete però la mia teoria per cui basta un elemento per aumentare la maialosità di un individuo?


Penso proprio che questa fotografia parli da sola. Merito anche del boxer bianco.



giovedì 8 luglio 2010

La finale dei Mondiali secondo aussieBum

Chi vincerà i Mondiali di calcio? A me non frega assolutamente nulla, ma apprezzo il modo in cui aussieBum ha posto la domanda sulla sua pagina facebook: la sfida Olanda-Spagna a colpi di jockstrap.


Se proprio devo fare una scelta, opto per gli spagnoli (nonostante sembri più gnocco il modello con lo slip olandese): sono tendenzialmente maialosi e mi stanno più simpatici. E domani sera sarò a Madrid. Non c'entra nulla, lo so, ma era tanto per informarvi della cosa.


Cristiano Ronaldo a New York

Ammetto di aver avuto qualche problema a digerire la notizia della paternità di Cristiano Ronaldo (tanto che non ne ho nemmeno fatto menzione - anche per rispettare, come da sua richiesta, la privacy sua e del baby). Dirò solo che ho già pronto un CV per propormi come babysitter. Non che abbia molta esperienza nel settore, ma si può sempre imparare.
Aspetto però qualche giorno a inviarglielo, perché al momento Cristiano è in vacanza a New York, quindi preferisco non disturbarlo.


La foto qui sopra ha già fatto il giro del mondo, a causa di quell'osceno smalto nero sulle unghie. È stata scattata il 4 luglio alla SoHo House, luogo in cui qualunque gnocco che passi da New York deve necessariamente fare un salto (ricordate River?).



Baptiste Giabiconi e la febbre dello shopping

Su Style Burger ho trovato questo cortometraggio diretto da Karl Lagerfeld dal titolo Shopping Fever, montato come il trailer di un film che ovviamente non esiste. E indovinate un po' chi ha voluto Mr. Lagerfeld nel ruolo del facchino dell'hotel?
Manco a dirlo, quel prezioso gnocchetto di Baptiste Giabiconi.


Per i miei gusti, le due stronzette hanno fin troppo spazio. Senza mettere in dubbio l'arte di Karl, io avrei mostrato un filo di pelle in più del caro Baptiste. Ma è anche più probabile che se fossi stato io il regista, sarei finito a realizzare un softcore.


La bocca di Zack Clark

Spesso la bellezza è una questione di dettagli: un singolo elemento - magari anche piccolo - del corpo di un uomo che ne decreta il grado di gnoccheria.


È il caso di questo modello di Major, Zack Clark, che qui vediamo fotografato da Michael Brager.



mercoledì 7 luglio 2010

Le chiappe di Clint Mauro

Così per sfizio (e per chiudere in bellezza la piatta giornata lavorativa), mi sono messo a cercare uno scatto che ritraesse un bel paio di chiappe parlanti.
La ricerca non è durata neanche un minuto, perché su YVY MAG mi sono imbattuto in questa immagine di Clint Mauro spiaggiato come una foca.


Muscolosamente perfette. Declamano sonetti di Guido Cavalcanti.


La nudità di Philip Fusco

Dopo avergli dedicato alcuni post negli ultimi mesi, è giunto finalmente il momento di fare una valutazione a tutto tondo di Philip Fusco.


Come vedrete nel seguito del post, Philip è stato messo a nudo da David Vance. Mi pare di capire che gli scatti siano dell'anno scorso, ma sono giunti oggi davanti ai miei occhi grazie a We love nudes.



I muscoli di Branden Mitch

Movimentiamo un po' questa inutile e vuota giornata estiva con alcuni scatti di un manzo di colore fotografato da Hasson Harris.


Il manzo in questione si chiama Branden Mitch. Come succede spesso, mi innervosisce alquanto scoprire che questa montagna di muscoli ha solo 21 anni.



Lee Kholafai secondo Lexie Montoya

Il mio amante-ma-ancora-lui-non-lo-sa Lee Kholafai ha pubblicato sul suo blog alcuni scatti realizzati da Lexie Montoya.


Posto il fatto che lui sia sempre un portatore di maiali mastodontici, c'è tuttavia qualcosa che non mi sconfifera del tutto.



martedì 6 luglio 2010

Francisco Lachowski in Vanity Teen

Il mio Francisco Lachowski regala sempre grandi soddisfazioni. Non fa eccezione questo video dello shooting per Vanity Teen.
Qualunque cosa gli metti addosso, è sempre adorabile. Apprezzo particolarmente gli outfit da giocatore di football americano.



Ok, la maglietta rossa a rete è improponibile. Ma lui riesce comunque a renderla materiale pregiato giocando in trasparenza col pettoralino.



Artiom e lo slippino a righe

Ricordate Artiom e i suoi orribili pantaloni? Oggi lo ritroviamo in questi nuovi scatti sempre di Andrei Vishnyakov.


Il pantalone ha lasciato il post a uno slippino, sicuramente non bellissimo, ma sempre meglio del predecessore.



lunedì 5 luglio 2010

Brent Everett a Toronto

Direttamente dal suo blog, scopro che quel nanetto maialoso di Brent Everett ha passato il weekend a Toronto per il Pride.

Eccolo in compagnia dell'altro divetto del porno internettiano Pierre Fitch.



Ben Lins e gli animali impagliati

Gli animali impagliati mi fanno senso (e pure un po' di schifo). Ricordo ancora con terrore la testa di un cervo impagliato appesa sopra il camino di casa di mio nonno: me lo sono sognato per anni nel corso della mia infanzia, con quegli occhietti neri che mi fissavano.
Riesco tuttavia a sopportarne la vista se tra gli animali impagliati si piazza quel maialino di Ben Lins. Che di impagliato non ha proprio niente.



Sempre adorabile con canotta e jeans a tre quarti. Gli altri non li ho nemmeno guardati, ma non ho notato nessuno degno di nota (sulle femmine presenti evito commenti).

Ivan Scannell incontra David Vance [parte II]

Dopo gli scatti di settimana scorsa, ritroviamo la coppia Ivan Scannell-David Vance sulle pagine di YVY MAG con alcune immagini che non posso non proporvi.


Soprattutto perché Ivan è completamente nudo (non sperate troppo, però... il davanti non si vede mai).



Jakub Stefano ha esagerato con la palestra

Non credevo sarebbe mai arrivato questo giorno. E invece eccomi qui a vedere un video di Jakub Stefano e a trovarlo meno maialoso del solito.


Di lui ho sempre apprezzato i muscoli dirompenti, ma ora sta veramente esagerando.
Fermati, Jakub, finché sei in tempo.


Adrien Brody infangato in Predators

Ci sono film belli e film ormonali. Nonostante il mio spirito critico mi imporrebbe di vedere solo i primi, mi capita spesso di ritrovarmi a guardare film dalla dubbia qualità ma con un alto tasso di maialosità.
Non vorrei dare giudizi a priori, ma questo Predators credo appartenga al secondo gruppo, basta dare un'occhiata a questo scatto con Adrien Brody in versione macho infangato.


Il film esce in sala il 14 luglio. Magari lo scarico e mando avanti veloce, giusto per vedere le scene senza maglietta...


Le chiappe di Chris Evans

Quel gran gnocco di Chris Evans è attualmente impegnato sul set del film What's your number?, commedia con Anna Faris e Zachary Quinto.
Della trama mi interessa relativamente, visto che sarà la solita solfa. Mi interessa molto di più il fatto che Chris abbia girato questa scena.


Ok, qui non si vede granché, ma poi il pantalone se ne va via...



venerdì 2 luglio 2010

Nella cabina prova con Brent Everett

Lo sapevate che il pornodivo Brent Everett ha un blog?
Bene, qui lo vediamo mentre si prova un nuovo paio di shorts.


Così rinchiuso nel costume, il pisello sembra meno impressionante del solito.



Video rinfrescante (o forse no)

Nel vano tentativo di trovare refrigerio, posto questo video in arrivo da aussieBum per lanciare i costumi Inspire con l'aggiunta del wonderjock.
Noto purtroppo che la solita sfilza di pacchi e culi che camminano sulla spiaggia non ha un grande effetto refrigerante, perché mi provoca vampate che manco una cinquantenne in menopausa.



Non ho ancora definito la meta delle mie vacanze estive. Come trovo la spiaggia dove ci sono questi gnocchi?


Il marine e la sirena

A rischio di essere monotematico, oggi continuo sul filone degli scatti rinfrescanti, con queste due immagini di Tom Cullis.


La serie si intitola The Marine and The Mermaid.



Scatto rinfrescante

Un paio d'ore fa ho fatto un salto in Duomo per una commissione e non mi sono ancora ripreso dalla calura e dall'afa milanesi (il brutto è che pare continui così per vari giorni...).
Mi consolo con questo scatto che immortala uno dei momenti più maialosi che esistano: l'uscita dalla piscina di un manzello pettoraluto.


Lui si chiama El Elie J, libanese di 22 anni che sta tentando di fare il modello (qui altri scatti - un po' amatoriali, ma rendono comunque). Buona fortuna.


giovedì 1 luglio 2010

Gnocchi random in Tap That Guy

Quando incontrate uno gnocco in giro per strada, non provate mai l'impulso di tirar fuori il cellulare e scattargli una foto?
Ho giusto giusto trovato un sito dove potreste caricare i vostri scatti rubati, Tap That Guy.


Il sito funziona come Guys With iPhones, con l'unica differenza che lì i manzi sono consapevoli di essere finiti in un sito Internet.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...