lunedì 14 giugno 2010

Chiappe parlanti nella Season premiere di True Blood

Ieri sera negli USA è stato trasmesso il primo episodio della terza stagione di True Blood e, come speravo, non ha tradito le mie aspettative. Due dei manzelli protagonisti hanno infatti omaggiato i fan della serie con delle interessanti vedute sul lato B.
Trattasi di Alexander Skarsgård e del mio Ryan Kwanten.


Questa serie si meriterebbe di andare in onda per 30/40 episodi all'anno.

Iniziamo con le chiappe di Eric.


Non male, anche se forse mi aspettavo qualcosa di meglio. Fossi stato il regista, avrei piazzato una bella soggettiva di Sookie sul lato frontale. Scriverò una mail per richiederla in futuro.
Ma il meglio è sempre lui, quel tonto di Jason Stackehouse.


Il culo di Ryan non si limita a parlare: declama odi di lirici greci, recita monologhi shakespeariani, intona arie di melodrammi pucciniani.
Io mi sono limitato all'argomento chiappa, ma, se volete vedere altre sfiziose caps, fate un salto su Superherofan.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...