lunedì 17 maggio 2010

Anatoli migliora col tempo

Tempo fa, nello scrivere di Anatoli, gli avevo consigliato di fare qualcosa per i capelli. Scopro con grande piacere che in questi nuovi scatti ha messo la testa a posto.



L'autore è ancora una volta Andrei Vishnyakov, che ormai sta diventando uno dei fotografi più presenti in queste pagine.

Devo proprio ammettere che il maiale addosso ad Anatoli è aumentato in maniera considerevole. Certo, avrebbe potuto togliersi anche quel capello allungato dietro, ma almeno il sopra è guardabile.


Il viso è più maturo, vissuto. Gnocco.

L'ultimo scatto ci regala uno scorcio su un dettaglio di Anatoli a noi ancora sconosciuto.


Uhm, c'è un filo di cappuccio di troppo, per i miei gusti.



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...