lunedì 8 marzo 2010

Pedro Moya per ES Collection underwear 2010

Vi avevo promesso che avrei indagato sul maialino visto nel backstage dello shooting per la collezione underwear 2010 di ES Collection.
E oggi vi accontento, postandovi tutti gli scatti con protagonista Pedro Moya, gnocchetto spagnolo di Alicante.
Ho sempre pensato che Pedro fosse un nome da gnocchi (Almodóvar a parte). Non mi sbagliavo.


Confermo la prima impressione derivata dalla visione del backstage: proprio tanto caruccio.




Rispetto a quanto avevo valutato dal video, pare che in zona pudenda ci sia maggiore sostanza: mi sarò sbagliato o sarà merito di una sessione di photoshop?


Le mutande bucherellate che vediamo ora sono abbastanza improponibili, ma hanno il pregio di svelarci maggiori dettagli sulle forme di Pedro.


Soprattutto in versione black (il secondo scatto lascia poco all'immaginazione).


E come per magia, accanto a Pedro appare una stronzetta. A che servirà, poi...


Immagino di non essere il solo ad avere avuto la curiosità di vedersi Pedro senza le mutande... Eccovi accontenti, con questo ultimo scatto.


Due chiappe decisamente ben conformate.



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...