martedì 9 marzo 2010

Jason Benez, topino triste ma ben piazzato

Abbiamo già conosciuto il talento del fotografo Liem Pham con un post dedicato a quello gnocco mozzafiato di Benjamin Noah.
Oggi vi propongo dei nuovi scatti con tale Jason Benez. La corporatura non ha nulla da invidiare a quella di Benjamin. Ma con il volto non ci siamo proprio. Sembra il fratello sfigato di quell'altro.


Pare un topino triste. Da sacchetto in testa.


Non sembra del tutto presente. Chissà cosa guarda. 


Apprezzo tuttavia le braccia. Ben tornite.


Non sembra un tipo molto allegro.


Prova pure ad accennare un sorriso, ma con scarsi risultati.
Meglio Benjamin. Tutta la vita.

[via YVY MAG]


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...