martedì 2 febbraio 2010

Maurizio Pizzagalli, maiale o non maiale?

Ed eccomi qui a parlare di Maurizio Pizzagalli, 22 anni (ebbene sì, compiuti da poco, tra l'altro) di Pesaro, eletto a settembre 2009 Mister più bello d'Italia, titolo vinto in passato da prezzemolini televisivi come Raffaello Balzo e Walter Nudo. Per il pubblico della tarda serata di RaiDue, Maurizio è noto anche per la sua partecipazione in qualità di valletto a Scorie.
Non posso affermare che sia un brutto ragazzo. Anzi, è oggettivamente perfetto, con un fisico ben definito, ma non eccessivo, e un viso da principe della Disney. Incarna un certo ideale di bellezza alquanto condiviso. Mi è capitato di vederlo anche dal vivo e non lascia certo indifferenti.

Ma, nonostante tutto, c'è qualcosa che non mi torna. Forse è proprio l'eccessiva perfezione, accompagnata a una forte consapevolezza della sua beltà, che lo rendono un filo rigido, imbalsamato: sembra sempre in posa per un servizio fotografico, pronto a mostrare il suo profilo migliore.
Per ora ha giusto un maialino neonato appoggiato sulla spalla. Speriamo in miglioramenti futuri: è giovane, ha tempo per crescere.

Posto alcune foto prese direttamente da facebook.


Eccolo il giorno dell'elezione.


E qui alcuni scatti più privati.


Maurizio è stato anche immortalato nel calendario della pressoché sconosciuta rivista Ecco. Misteriosamente, gli scatti di tale calendario non sono ancora giunti in rete.
Io sono comunque riuscito a trovarne uno, dove il bel Maurizio è in compagnia di un altro volto noto, Giorgio Ronchini del GF (anche se a me 'sto Ronchini sembra aggiunto in photoshop).


Per chiudere, una foto in cui si svela un dettaglio imperfetto in cotanta armonia di forme - dettaglio che avevo già avuto di notare dal vivo, ma questa è una conferma.


Eh, no, questo culo non mi parla per niente. Proprio piatterello, totalmente fuori luogo. Peccato.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...