giovedì 25 febbraio 2010

L'operaio più sexy d'Australia

Bene, da oggi so che in Australia non sono solo surfisti e mandriani ad avere il maiale addosso, ma  anche operai e consimili non scherzano in fatto di gnoccheria.
Per il secondo anno consecutivo, il sito australiano di online dating RSVP ha infatti organizzato il concorso RSVP's Hottest Tradie per eleggere l'operaio più gnocco della nazione.
Il postulato del concorso è che il genere del maschio metrosessuale appartenga ormai al passato. E quindi porte aperte alla veracità di maschi rudi, i cui muscoli sono forgiati più dal lavoro che dalla frequentazione delle palestre (anche se alcuni mi sa che fanno entrambe le cose).
Dopo un'accurata selezione a livello regionale, anche grazie al sito del contest, poche ore fa è stato eletto il vincitore: Matt Wilson, carpentiere (non ho mai capito che lavoro sia) di 22 anni del New South Wales.


Caruccio, non eccezionale. Ha la faccia un po' da ebete. Ma tant'è...
Ecco gli altri quattro finalisti, ognuno ha vinto in una regione.
Stuart Cali, 26 anni.


Evan Scott, 28 anni.


Luke Crowley, 25 anni.


Daniel Zabieglik, 33 anni.


Quest'ultimo proprio non mi piace. Gli altri, invece...
Non riesco comunque a capire com'è che i muratori/operai/imbianchini che vedo io sono sempre dei cessi improponibili.
Dopo il salto, le immagini della serata finale e uno gnocco che - purtroppo - non è riuscito ad accedervi.


Bella squadra di lavoro. Li chiamerò qualora dovessi ristrutturare casa.
Ed ecco Matt che mostra con fierezza il premio.


Con la corona sembra proprio un tontolotto.
Spippando in rete, ho trovato anche una foto della finale regionale del New South Wales, vinta poi da Matt.


Vorrei porre l'accento sul primo maiale a destra.
Si chiama Michael Carrett, 20enne di Sydney.


Io avrei fatto vincere lui. Non ci piove.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...