lunedì 22 febbraio 2010

GREGG Homme, la mutanda oltraggiosa (e anche un po' tamarra)

Come ben sapete, sono sempre aperto alla scoperta di nuovi brand di underwear. Oggi desidero porre alla vostra cortese attenzione GREGG Homme, marchio canadese che realizza mutande a dir poco pittoresche (il payoff le definisce "outrageous", dipende dai punti di vista).
Ora. Io capisco che un creatore di mutande di questi tempi non sappia più cosa inventarsi, ma un filo di raffinatezza in più, forse, non farebbe male.





Capisco per dei go-go boys, ma come si fa mettersi certe robe sotto i jeans?


Noto delle latenze fetish in questi modelli. Che un po' di sesso lo fanno pure, ma scadono anche nel ridicolo.
Questi altri sono sgambatissimi.

Questo è uno dei peggiori. Già non mi fanno impazzire perizomi e consimili, ma il leopardato è davvero troppo.


Quest'altro è il modello Joxx. in pratica, un jockastrap (che a dire la verità a me fa discretamente sesso), con un bell'incrocio di stoffa a formare una X sulle chiappe.


Dopo il salto, l'apoteosi della tamarraggine (NSFW).




Per me quella retina lì fa sudare un casino.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...