venerdì 22 gennaio 2010

Jon Hamm in versione barbuta con James Franco al Sundance per Howl

Tempo di cambiamenti per Jon Hamm, il Don Draper di Mad Men, che siamo abituati a vedere con i capelli leccati e rasato di fresco.
L'attore ha partecipato alla presentazione di Howl al Sundance Festival, sfoggiando un'inedita barba incolta. Il nuovo style fa un po' agricoltore del Midwest, ma Jon rimane comunque uno degli attori più sexy sulla piazza. Accanto a lui, all'adorabile James Franco, che, nonostante la scelta infelice della camicia, ha sempre un bel paio di maiali addosso.

Howl è la storia del processo per oscenità in cui fu coinvolto Allen Ginsberg per il capolavoro da cui trae il titolo il film. A ricoprire il ruolo dello scrittore della beat generation, il nostro caro James, che sotto potete ammirare in qualche scatto tratto dal film.
Per la cronaca, Hamm ha dichiarato che Allen Ginsberg è paragonabile a personaggi contemporanei come Lady GaGa (che adoriamo) e Kanye West (che adoriamo un po' meno). Se lo dice lui...



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...